Assemblea Regionale

L'Assemblea Regionale esprime le istanze di base della categoria di appartenenza ed opera nell'ambito delle direttive nazionali.

Le Assemblee Regionali sono così composte:

Piemonte e Valle D'Aosta;
Liguria;
Lombardia;
Friuli Venezia Giulia;
Trentino Alto Adige;
Veneto;
Emilia Romagna;
Toscana e Umbria;
Marche;
Abruzzo e Molise;
Lazio;
Campania;
Calabria;
Puglia e Basilicata;
Sicilia;
Sardegna.

In particolare l'Assemblea Regionale:

  1. elegge i propri Rappresentanti in Consiglio Nazionale in ragione di un Rappresentante ogni 10 Agenzie Generali o frazione di queste di valore non inferiore a 0,50;
  2. ha la facoltà di organizzare liberamente la propria attività al fine di rendere migliore la collaborazione tra le Agenzie della Regione stessa;
  3. delibera una collaborazione stabile con altre Assemblee Regionali senza, tuttavia, venire meno al principio dell'unità associativa e del primato degli organi associativi centrali;
  4. provvede all'assistenza degli associati della regione o delle regioni di appartenenza, quando da essi richiesto, presso le autorità e gli enti locali.

block background